Mai mostrare debolezza

Questo è un post cinico. Diversamente dal solito, dove la storia che racconto ha un lieto fine, o almeno un risvolto positivo, questa volta c’è solo una dura lezione imparata. Parafrasando un vecchio adagio, questo post non è per i teneri di cuore.

Nella vita di tutti ci sono quei momenti difficili. Qualsiasi possa essere la causa. Vi staranno già riaffiorando ricordi vividi di quelle occasioni. Tenersi dentro i propri sentimenti in quei momenti di angoscia è impresa ardua. Al contrario, è naturale cercare un appoggio, un sostegno, liberarsi di un peso o quanto meno condividerlo. La reazione comune nei periodi bui è trovare un’altra persona con cui parlarne. Qualcuno che possa capire quello che provi e che sia disposto a non giudicarti.

Ma la mia versione dei fatti è diversa. Per quanto possano essere comprensive le persone dall’altra parte, il giudizio è pressochè inevitabile. Aprirsi significa mostrare la parte più vulnerabile di sè. È vero, ci sono quelle persone speciali che riescono a maneggiarti con cura in quegli istanti e che continueranno ad apprezzarti, o forse ti apprezzeranno ancor di più per aver avuto il coraggio di mostrare le tue debolezze. Ma, a quanto pare, di queste persone ne esistono poche. Nella mia personale esperienza -che potrebbe essere totalmente estranea alla vostra- il mondo non può far a meno di giudicare. Esprimere i propri sentimenti significa mostrare la pancia, il punto più vulnerabile. Il mondo non aspetta altro per approfittarsene e affondare i canini.

Tutto questo è comprensibile. Tutti gli esseri umani hanno i loro problemi, tutti le proprie preoccupazioni e l’ultima cosa che vogliono sentire -per quanto ne dicano- sono i problemi e le preoccupazioni degli altri.

Così quello che succede, se provi a mostrarti debole, è che vieni giudicato. Vieni giudicato in modo negativo e, piuttosto che essere apprezzato come una persona vera con le proprie mancanze, vieni evitato.

Ancora una volta non voglio generalizzare, ma ti è mai capitato, almeno una volta, di esserti pentito di aver parlato dei tuoi sentimenti a qualcuno?

Per quanto mi riguarda, ho preso una decisione piuttosto cinica. Ho deciso che l’unico luogo in cui esporrò i miei sentimenti è questo blog, non importa quanto sia dura. Paradossale che a leggerlo siano soprattutto le persone che mi conoscono bene.

In ogni caso, da oggi ho un nuovo motto: mai mostrare debolezza

Il tuo?

 

Ti è piaciuto questo post? Allora segui Avocado tree anche su Facebook per altre storie come questa! https://www.facebook.com/Avocadotreesite/

Se hai apprezzato questo post puoi anche passare da me per offrirmi un caffè, clicca qui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...